IL VINO SI TRASFORMA E SI EVOLVE

 

La considerazione che abbiamo del vino è così alta che pensarlo come una bevanda o un alimento sarebbe un sacrilegio. 

La compagnia che fa il vino è unica, rende importanti i momenti, li immortala, accende i sentimenti e le passioni, seda gli animi, un buon compagno di vita.

Il vino è un elemento culturale e artigianale centrale nella cultura italiana e non solo. Il vino si beve, si assaggia, si gusta, il vino racconta delle persone che lo curano a partire dall'uva, dai terreni, dalle vendemmie. In Stadi sul cammino della vita (Kierkegaard) si associa al vino la memoria, il ricordo "l'imbottigliamento del ricordo deve conservare il profumo del vissuto". Racconta della cura e dedizione di chi se ne occupa, ci dice delle passioni e dello stato emozionale di chi lo produce.

Il vino è verità, e la verità sta prevalentemente nel suo spirito, nella sua volatilità, nella sua distillazione. Spirito è ingegno,arguzia, intelletto.

Lo spirito( anche se il vino non subisce il processo di vaporizzazione e condensazione) che rende spiritosi, così come il sale rende gustosi!

 

CARTA VINI

Logo Il Moro Ristorante

Giorno di chiusura Lunedi

Aperti a pranzo dalle 12:30 alle 14:30
ultimo ingresso 14:15

Aperti a cena dalle 20:00 alle 23:00
ultimo ingresso 22:30.

CHI SIAMO

Ogni ospite è al centro della filosofia de IButticè che dal 1996 si prendono cura de Il Moro di Monza, proponendo una cucina gourmet di chiara vocazione siciliana.

Nella sala ristorante si respira l’atmosfera elegante e contemporanea, i valori dell’accoglienza e dell’ospitalità si ritrovano nella gestualità e nel savoir faire delle persone dedite a Il Moro.